News

The Cure, a che punto sta il nuovo album?

«È un periodo elettrizzante» per loro ma è anche un periodo elettrizzante per noi: dopo oltre dieci anni di stop dagli studi di registrazione (l’ultimo loro lavoro risale al 2008), i Cure stanno per tornare con un nuovo disco d’inediti, il quattordicesimo della loro lunga carriera iniziata nel 1976. «Vedendo tutte queste nuove band ne ho ascoltate alcune e ne ho incontrate molte e questo mi ha in qualche modo ispirato a fare qualcosa di nuovo», ha detto Smith ai microfoni dell’emittente statunitense SiriusXM lo scorso marzo. Il continuo di 4:13 Dream è stato quasi completato: «Siamo felici, e abbiamo quasi finito di registrare il nostro primo album da dieci anni a questa parte», ha continuato Smith, che ha aggiunto: «Facciamo ancora musica per le giuste ragioni». La data d’uscita? Verosimilmente entro la fine dell’anno. A rivelarlo il leader della band a NME in occasione dell’esibizione di domenica scorsa al Glastonbury Festival: «Spero esca prima della fine del 2019 se così fosse ne sarei profondamento deluso». L’ultima session in studio è fissata per agosto a Glasgow, nella pausa di sette giorni che la band si prenderà dal tour subito dopo il live al Bellahouston Park, dopodiché la band chiuderà definitivamente il progetto per mandarlo alla casa discografica.

HEYJUDE
Autore

News, interviste anticonvenzionali, progetti creativi in esclusiva e tanto altro per raccontare il panorama musicale italiano ed internazionale.