News

Lizzo: «Le critiche non hanno alcun effetto sulla mia vita»

«Se davvero non vi piace il mio culo, potete baciarlo. Baciarlo lo fa andare via, lo giuro». Con queste parole la voce di Good As Hell ha risposto alle feroci critiche che le sono piovute addosso dopo il twerk in perizoma dello scorso fine settimana. Ma andiamo per ordine: domenica scorsa, durante il break della partita di basket tra Los Angeles Lakers e Minnesota Timberwolves e mentre le cheerleader si stavano esibendo sulle note di Juice, la telecamera è andata ad inquadrare Lizzo che, giratasi prontamente di spalle, ha iniziato a twerkare mostrando un paio di pantaloni con un profondo spacco sul sedere che metteva in bella mostra il suo perizoma nero.

L’outfit della cantante americana ha scatenato su web un tanto inutile quanto crudele dibattito sul senso di indossare il perizoma durante una partita di basket. La risposta di Lizzo non si è fatta ovviamente attendere: «Non dovete essere come me, dovete essere come volete voi e non lasciarvi mai che qualcuno vi freni», ha detto la 31enne a colpi di live stories. «Questo è quello che sono sempre stata e ora tutti lo stanno guardando e le vostre critiche possono solo rimanere le vostre critiche. Le vostre critiche non hanno alcun effetto su di me, le critiche negative non hanno alcun effetto sulla mia vita e sulle mie emozioni».