News

I Rolling Stones con Jimmy Page nella nuova “Scarlet”

I Rolling Stones hanno pubblicato in queste ore Scarlet, la canzone registrata dalla band di Mick Jagger nell’ottobre nel 1974 che vede le collaborazioni straordinarie di Jimmy Page e Rick Grech dei Blind Faith. La traccia, mai ascoltata né pubblicata prima in alcun formato, segue il grande successo ottenuto da Living in a Ghost Town e sarà inclusa su Goats Head Soup 2020 che verrà pubblicato il prossimo 4 settembre. Con i suoi tessuti di chitarre stratificate, Scarlet è sboccata e contagiosa come ogni cosa che la band ha fatto in quel periodo sacro, un vero e proprio santo Graal per ogni devoto degli Stones.

«Mi ricordo quando abbiamo provato il pezzo per la prima volta con Jimmy e Keith nello studio nella cantina di Ronnie. Fu una grande session», ricorda Mick Jagger, mentre Keith Richards racconta: «Ricordo che entrammo in studio subito dopo la fine di una session degli Zeppelin. Stavano andando via e Jimmy decise di rimanere con noi. Non avevamo in testa di tenerla come una canzone vera e propria, di base era un demo, per catturare il feeling di quel momento. Ma è venuta fuori bene e con una line up del genere, sai, abbiamo fatto bene ad utilizzarla». Il brano Scarlet sarà compreso nel box set e nelle edizioni deluxe del CD e del vinile della riedizione dell’album del 1973 Goats Head Soup, insieme ad altre due tracce mai pubblicate All the Rage e Criss Cross e a tante altre rarità, outtakes e versioni alternative.