News musica

Bruce Springsteen: «Lana Del Rey è una delle migliori autrici d’America»

Bruce Springsteen è tornato a parlare di Lana Del Rey durante l’ultima puntata di From My House to Yours, la sua trasmissione radio in onda dsu Sirius XM. Dopo aver suonato American, il brano dell’EP Paradise in cui Lana lo cita direttamente (“Springsteen è il re, non credi/Ho pensato, diavolo quel tizio sa cantare”, canta la popstar statunitense), Springsteen ha detto: «Qui parla di un tizio del New Jersey. Non sono sicuro chi sia, ma… lei è di Lake Placid, una splendida piccola città americana dove nel corso degli anni ho passato molte belle estati con i miei figli e la mia famiglia. Oggi Lana è semplicemente una delle migliori autrici del Paese. Crea un mondo tutto suo e ti invita dentro. È una delle mie preferite, l’incantevole Lana Del Rey».

C’è da dire che, in effetti, se c’è un merito da riconoscere a Lana Del Rey è quello di creare un immaginario americano, un po’ come ha fatto e continua a fare Springsteen, ma legato ad una realtà e ad una fascia della popolazione glamour diametralmente opposta a quella working class protagonista dei racconti del Boss.