News musica

Mick Jagger sta male, Keith Richards e Ronnie Wood gli dedica un post su Twitter

Mick Jagger sta male al punto che i Rolling Stones sono stati costretti a posticipare il tour americano che sarebbe dovuto partire a metà aprile da Miami per concludersi il 29 luglio in Canada (inclusi tra le date due show a Chicago e altri a Denver, Washington, Seattle, Filadelfia e Foxborough in Massachusetts). Insomma, un brutto colpo basso per la rock band più iconica della storia.

«I medici gli hanno consigliato di non andare in tournée in questo momento perchè ha bisogno di cure», ha fatto sapere il portavoce di Mick. Jagger sarà operato al cuore tra pochi giorni a New York e gli verrà sostituita una valvola cardiaca: «I medici hanno detto a Jagger che guarirà completamente in modo da tornare sul palco appena possibile», ha aggiunto il portavoce.

Tra i tanti post che augurano una pronta guarigione alla rockstar inglese anche quelli dei due colleghi di palco: Keith Richards e Ronnie Wood. «Una grande delusione per tutti, ma le cose vanno risolte, ci vedremo presto. Mick, siamo sempre con te», ha fatto sapere Keith. «Ci mancherai per le prossime settimane, ma non vediamo l’ora di rivederti», ha commentato invece il chitarrista londinese.