News

Quantin Tarantino sta pensando al sequel di “Kill Bill”

A poche settimane dall’uscita nei cinema di Once Upon A Time in Hollywood, il suo nuovo film con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie, Quentin Tarantino ha lanciato la bomba parlando di un possibile sequel di Kill Bill, una delle saghe più famose di tutti i tempi con protagonista Uma Thurman nei panni di Black Mamba. «Io e Uma ne abbiamo parlato recentemente. A essere sinceri, ci ho pensato un bel po’. Ne abbiamo parlato la settimana scorsa. Se dovesse uscire un sequel di uno dei miei film, allora questo sarebbe Kill Bill 3», ha dichiarato Tarantino usando però un cauto periodo ipotetico. La trama del primo Kill Bill lascia presagire la possibilità di un terzo e ultimo atto: quando Thurman uccide Vernita Green davanti agli occhi della figlia Nikki, si rivolge alla bambina con tono di sfida, aspettando la sua vendetta. Insomma, una vendetta che presto potrebbe arrivare sul grande schermo. L’unico serio problema che potrebbe ostacolare l’uscita di un sequel è l’intenzione di Tarantino di ritirarsi dalla regia: «Mi vedo più a scrivere libri sul cinema e vorrei iniziare a scrivere per il teatro, così sarò ancora creativo. Ma penso di aver già dato tutto quello che potevo ai film», ha detto il regista in una recente intervista.

HEYJUDE
Autore

News, interviste anticonvenzionali, progetti creativi in esclusiva e tanto altro per raccontare il panorama musicale italiano ed internazionale.