News

“Baby”, Netflix ha annunciato la seconda stagione

Lo ha reso noto poche ore fa Netflix: la seconda stagione di Baby andrà online sulla piattaforma americana a partire da venerdì 18 ottobre. La storia riprende da dove è terminata ma se la prima stagione è il racconto della ricerca di una via di fuga, la seconda esplora le conseguenze delle scelte compiute dai protagonisti, spesso in aperto contrasto con i valori imposti dalla famiglia e dalla società. Soprattutto Chiara (Benedetta Porcaroli) e Ludovica (Alice Pagani) sono divise tra la vita da studentesse e la vita notturna. Al centro della storia anche le psicologie degli altri personaggi, tra cui Niccolò (Lorenzo Zurzolo) e Brando (Mirko Trovato), in netta opposizione al gruppo formato da Fabio (Brando Pacitto), Damiano (Riccardo Mandolini) e, naturalmente, Chiara e Ludovica. Il liceo sta per finire e i ragazzi si trovano davanti ad un futuro incerto: un’occasione di crescita ma anche un salto nel buio. Novità anche dietro la macchina da presa, accanto ad Andrea De Sica nella seconda stagione troviamo Letizia Lamartire (Saremo giovani e bellissimi, Piccole italiane). Alla sceneggiatura ancora i GRAMS, il collettivo di scrittori composto dai cinque giovani autori Antonio Le Fosse, Re Salvador, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti e Giacomo Mazzariol. Tra i volti che hanno contribuito alla realizzazione della serie anche Tommaso Paradiso che, senza Thegiornalisti al seguito, ha firmato la colonna sonora della stagione.