Concerti

Tom Walker è molto più di “Leave a Light On”

Tom Walker a Torino, foto di Cristina Torti

Le premesse per il sold out c’erano tutte nel concerto – l’unico italiano della tournée – andato in scena alle OGR di Torino: un duetto con Marco Mengoni lo scorso anno che ha totalizzato oltre ventisei milioni di view, il raggiungimento delle vette delle classifiche dentro e fuori dai confini del Regno Unito con Leave a Light On e un album accolto da pubblico e critica con un entusiasmo che non si vedeva da anni. D’altronde lassù, nel regno di Elisabetta II e dei Beatles, il pop non è solo una cosa seria ma anche una scienza esatta. E Tom Walker questo sembra averlo capito fin dall’inizio. Preceduto da Declan J Donovan, il cantautore scozzese sale sul palco indossando il suo inseparabile woolen cap. Con la sua voce solida, che non lascia spazio ad errori, si muove agilmente dai toni blues agli acuti, prima sulle note di Angeles poi su quelle di Cry Out. Empatizza con il pubblico, scherza con le poche frasi in italiano che conosce ma utilizza la «musica come lingua universale», dice dal palco. Lo show è un racconto che si evolve seguendo le tappe della sua vita artistica e sentimentale. Del resto l’amore è sempre un ottimo motivo per scrivere canzoni; così si passa dalla rabbia a diciannove anni per una ex all’amore attuale, che dura da quattro anni, che gli ha ispirato Just You And I. E anche quando il suo microfono smette di funzionare, la voglia di cantare gli fa fare un balzo all’indietro verso la postazione della corista per dare continuità all’esibizione. Non ci sono dubbi che il timbro di Walker sia fuori dal comune e la conferma definitiva arriva su Not Giving In e Better Half of Me (il suo ultimo singolo). La hit di What a Time to Be Alive, scritta in collaborazione con Steve Mac (il produttore di Shape of You e What About Us, giusto per intenderci), arriva, però solo alla fine, dopo un’ora e mezza, quasi a voler dire che Tom Walker non è solo Leave a Light On, ma molto di più.

SETLIST TOM WALKER TORINO
1.Angels
2.Cry Out
3.Walk Alone
4.Karma
5.Heartbeats
6.Fly Away
7.Fade Away
8.Just You And I
9.Now You’re Gone
10.My Way
11.Something To Believe In
12.Dominoes
13.Not Giving In
14.Better Half Of Me
15.Leave A Light On

Tom-Walker
Tom-Walker-3
Tom-Walker-10

Cristina Torti
Autore

Da che ho memoria ricordo di amare la musica. Mi piace scrivere, adoro il cinema e le serie tv. Da qualche anno mi dedico anche alla fotografia con una particolare predilezione per gli eventi live.