News

Eddie Vedder e Anthony Kiedis hanno omaggiato Jimi Hendrix con “All Along The Watchtower”

Dopo essersi esibito qualche giorno fa a Las Vegas, Eddie Vedder è volato a Los Angeles per prendere parte ad un evento organizzato da Silverlake Conservatory of Music Benefit, l’organizzazione in reazione ai tagli ai fondi per l’educazione artistica nelle scuole pubbliche dell’area di Los Angeles co-fondata vent’anni da Flea dei Red Hot Chili Peppers. Dopo un breve set della band californiana, Vedder è salito sul palco e ha suonato – tra le varie canzoni – Society e Corduroy in compagnia di Josh Klinghoffer (chitarrista dei Red Hot Chili Peppers), mentre per Better Man e Hard Sun il leader dei Pearl Jam è stato accompagnato dal coro del Silverlake Conservatory. Sul finale poi la sorpresa: Eddie è stato raggiunto sul palco dai Red Hot Chili Peppers coi quali ha cantato Purple Rain di Prince e duettato con Anthony Kiedis su All Along The Watchtower nella versione di Jimi Hendrix contenuta in Electric Ladyland (l’originale, ricordiamo, è di Bob Dylan).

HEYJUDE
Autore

News, interviste anticonvenzionali, progetti creativi in esclusiva e tanto altro per raccontare il panorama musicale italiano ed internazionale.