News

Liam Gallagher annuncia un mega live a Manchester

Il tour di Liam Gallagher non si concluderà con i concerti di febbraio in Europa, in Italia il 15 e 16 rispettivamente a Roma e Milano. L’ex frontman degli Oasis ha annunciato poche ore fa nuove date estive, compresa quella all’Heaton Park di Manchester il 12 giugno per cui sono stati venuti oltre cinquantamila biglietti in poco più di un’ora (sì, il concerto è sold out e sì, è già scattata sui social la caccia al biglietto). “Grazie a tutti coloro che hanno acquistato i biglietti per Heaton Park, sarà biblico”, ha scritto Our Kid su Twitter. Tra i commenti ovviamente non sono mancate le frecciatine al fratello Noel e, a domanda diretta di un fan circa la presenza del fratello sul palco dell’Heaton Park, Liam ha risposto con un “He’s very welcome” (“Lui è veramente il benvenuto”).

Certo, difficile pensare che il più grande dei Gallagher accetti l’invito, soprattutto alla luce degli ultimi sviluppi della diatriba tra i due. Qualche giorno fa – intervistato da Big Issue – Noel ha accusato Liam di tenere uno strano comportamento: «Continua a supplicarmi di alzare il telefono e dire: “Facciamolo”. Se pensa che io torni a condividere il palco con lui dopo quello che ha detto, allora è più imbecille di quanto sembra».

HEYJUDE
Autore

News, interviste anticonvenzionali, progetti creativi in esclusiva e tanto altro per raccontare il panorama musicale italiano ed internazionale.