News

Cosa racconta “Miss Americana”, il docufilm su Taylor Swift

«Durante la mia carriera i discografici hanno detto: “Una brava ragazza che non impone le proprie opinioni”. Sono diventata la persona che volevano che fossi. Ora però sto bene perché mi sento libera di parlare ed è stato merito mio», dice Taylor Swift nel trailer di Miss Americana, l’illuminante documentario diretto da Lana Wilson in cui Taylor Swift sposa il ruolo di cantautrice, artista e donna che sfrutta al meglio il potere della sua voce. Miss Americana, in streaming dal 31 gennaio su Netflix, richiama nel titolo il brano Miss Americana & The Heartbreak Prince, una canzone del settimo album di Swift, Lover, in cui esprime la sua delusione per lo stato della politica degli Stati Uniti. Il documentario include anche una nuova canzone, Only The Young, scritta da Taylor dopo le elezioni negli Stati Uniti del 2018; il brano invita i giovani a combattere per ciò in cui credono e ad esprimere liberamente il proprio pensiero politico.