News musica

Morgan a Bugo: «Devi chiedere scusa a Sergio Endrigo»

Ad una settimana dalla finale di Sanremo che ha visto trionfare Diodato, lo scontro tra Morgan e Bugo (senza alcun dubbio il momento più hot dell’edizione 2020) prosegue nei talk show del weekend. Ospite della trasmissione Live – Non è la d’Urso, l’ex Bluvertigo ha inviato un messaggio – che potete ascoltare qui sotto – al cantautore romano: «Sei primo in classifica (in realtà il nuovo disco di Bugo è 28esimo in classifica ndr.), sono contento per te, ma ascoltami, ti chiederò scusa se te chiederai scusa a Sergio Endrigo per lo scempio che hai fatto di Canzone per Te. Poi torneremo a cantare insieme». Sempre durante la trasmissione di Canale 5, Morgan ha anche raccontato di aver proposto a Boss Doms di incidere un remix della versione di Sincero da lui modificata prima di salire sul palco della semifinale: «Ho sentito il compagno di Achille Lauro, il chitarrista. Gli ho chiesto: “Perché non fai il remix della canzone col mio testo?”. Mi ha risposto: “Io in queste trashate italiane non ci entro”. Trashate italiane? Perché, io faccio il trash italiano?».

L’ospitata, che proseguirà settimana prossima con un test della verità in diretta televisiva, è stata preceduta dalla pubblicazione sui social di un file in cui Morgan risponde ad alcune accuse mosse da Bugo durante gli ultimi giorni. «Io inaffidabile? Ma neanche per sogno», dice nell’audio che potete ascoltare qui sotto. «Bugo e la Mescal (l’etichetta discografica del cantautore romano ma non di Morgan ndr.) mi sfruttano per salire su quel palco dell’Ariston, ma quando ci selezionano mi trattano peggio di un cane. Non ti puoi fidare di un cantante che fa l’amico ma che ha la smania di successo, perché di accoltella appena può. Io l’ho presa in culo da un Bugo».