News musica

Liam Gallagher: «Riunirò gli Oasis, con o senza Noel»

Alcuni giorni fa, con un post su Twitter, Liam Gallagher ha lanciato un’idea ambiziosa: organizzare un concertone a sostegno della NHS – National Health Service – a cui dovrebbero partecipare non solo gli Oasis, ma anche altri artisti e band, tra cui la reunion degli Smiths. “Seriamente, molti pensano che io sia un coglione e io sono un bel coglione, ma una volta che tutto questo sarà finito dobbiamo riunire gli Oasis per un concerto di beneficenza. Dai Noel, dopo possiamo tornare alle nostre incredibili carriere soliste”, aveva scritto il rocker di Manchester.

Ovviamente nessuna risposta da parte del fratello Noel, tanto da portare Liam a chiarire la sua posizione a riguardo: il concerto si farà, con o senza di lui: “Voglio chiarire alcune cose sul concerto degli Oasis per beneficenza del SSN: poiché tutto il denaro raccolto andrà al NHS e non a me, accadrà con o senza Noel Gallagher. Potrebbe non essere lo stesso ma fidati di me che ti farà ancora esplodere”. E anche se Liam Gallagher ha chiarito che il concerto ci sarà con o senza suo fratello, in un tweet successivo è tornato a spronare Noel con un “come on”.