News musica

Ascolta la nuova versione di “Beautiful Day” con Chris Martin

In occasione della diretta Dear Class of 2020, la cerimonia virtuale trasmessa su YouTube per festeggiare l’ultimo giorno dell’anno accademico americano, Chris Martin ha presentato una cover di Beautiful Day degli U2 prodotta da Finneas, fratello e collaboratore di Billie Eilish. Oltre al leader dei Coldplay, la cover vede la partecipazione di molte star americane, tra cui Camila Cabello, Noah Cyrus, Tove Lo, Ty Dolla $ign, Leon Bridges, Cyntha Erivo, Ben Platt e Khalid.

Il brano è stato introdotto da un discorso di Bono su quanto sta accadendo in America in questi giorni. «In quanto Irlandese, ho sempre pensato che l’America non fosse solo un paese, ma un’idea, un sogno che appartiene a tutto il mondo. Negli ultimi tempi il mondo ha capito che l’America è un’idea che non appartiene nemmeno a molti americani. E per gli afroamericani, la torcia della Statua della Libertà è tutto meno che un segno di speranza», ha detto il frontman degli U2.

«Quando gli U2 hanno registrato Beautiful Day, su Dublino c’erano nuvole di tempesta e le cose non andavano come dovevano. Ma la canzone non descriveva quello che stava succedendo, era una preghiera che parlava di dove potevamo arrivare. Adesso sappiamo che l’America è ancora una canzone da scrivere. È un’idea folle, e forse lo è ancora di più pensare che sarà la Classe 2020 a realizzarla».