News musica

Guarda “Bottiglie Privè”, il nuovo video di Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta ha pubblicato pochi minuti fa il video di Bottiglie privè, primo brano estratto dal nuovo album d’inediti in uscita il 20 novembre per Island Records. Nel brano, prodotto interamente da Charlie Charles, Sfera riflette su questi quattro anni di ascesa vertiginosa che lo hanno portato da Cinisello alle collaborazioni con i più grandi artisti del mondo guardandosi indietro con un pizzico di malinconia. Nel video diretto da Pepsy Romanoff, già regista del film sulla sua vita disponibile su Prime Video, il rapper si specchia, vediamo sovrapporsi e mescolarsi riprese del 2016 a quelle di oggi in un ipotetico dialogo fra il sé del passato e quello del presente. Le immagini raccontano l’esigenza di evolversi dovuta al successo e come esso ti cambia, ma anche la volontà di non dimenticare le proprie origini. Con il video di Bottiglie privè paradossalmente Sfera rivendica e al tempo stesso chiude con il proprio passato (nelle scene finali del video si vede il nuovo Sfera fissare la salma, adagiata in una bara e pronta per essere seppellita, del vecchio Sfera.). E forse, riguardare al proprio passato con consapevolezza e affetto, aiuta a guardare con maggiore convinzione al futuro.

Come abbiamo scritto in occasione dell’uscita del singolo, Bottiglie privè presenta una penna più profonda. Le vicende di Corinaldo, ma in generale l’esposizione mediatica di Sfera, lo portano a vivere un conflitto a cui comunque sembra voler rispondere con la musica di valore; se da una parte sembra volersi proteggere con della musica meno modaiola, al tempo stesso, con questa scelta, si mette più a nudo (“Tutto cambia, nulla resta uguale/Tranne l’amore di tua madre/La gente cambia, il cash ti cambia/Più ne fai e più non ti basta”, canta).

Da domani parte invece il countdown per il nuovo tour nei palasport che inizierà il 13 e 14 settembre 2021 dal Mediolanum Forum di Assago. Per presentare Famoso, Sfera partirà infatti per un tour che toccherà le principali città il cui calendario sarà reso noto a breve. I biglietti per i due live milanesi saranno in vendita dalle ore 13:00 di domani su Ticketone (clicca qui per acquistarli).