News musica

I Depeche Mode sono entrati nella Hall of Fame, finalmente

I Depeche Mode sono entrati nella Rock & Roll Hall of Fame. Finalmente, aggiungiamo. «È incredibile far parte di questo club. Siamo cresciuti ascoltando moltissimi musicisti che vi fanno parte. David Bowie, Iggy Pop e gli Stooges, i Clash, solo per citarne alcuni – hanno detto visibilmente emozionati Dave Gahan, Andrew Fletcher e Martin Gore – Sapete, crescere, ascoltare musica alla radio e ascoltare musica, ci ha davvero aiutato a sentirci normali, a sentirci parte di qualcosa. Questo è ciò che la musica fa per le persone e penso che sia ciò che i Depeche Mode abbiano fatto per molte persone. Penso che la musica unisca davvero le persone e Dio sa quanto oggi ne abbiamo bisogno più che in qualsiasi altro momento». I Depeche Mode hanno ringraziato anche gli ex membri Vince Clarke e Alan Wilder, definendoli «parte della famiglia, della storia e del successo di questa band»

Oltre la band inglese, sono entrati quest’anno nella Rock & Roll Hall of Fame anche i T. Rex, Nine Inch Nails, Whitney Houston, Doobie Brothers e Notorious B.I.G. «Anche oggi, la musica è sempre la cosa che mi fa andare avanti e, come artista, penso che il risultato o il sentimento più significativo sia realizzare qualcosa che hai creato da un luogo fragile e intimo che ha raggiunto, toccato e influenzato qualcun altro, forse cambiando il loro modo di vedere il mondo. Quindi, qualunque cosa significhi essere in una hall of fame, grazie per il riconoscimento», ha detto Trent Reznor, mentre Cissy Houston, madre di Whitney, ha detto di essere molto orgogliosa della figlia: «Voleva essere qualcosa, non un qualcosa. Ci ha lavorato sodo». Pat Houston, la cognata manager, ha rivelato che l’essere inserita nella Hall of Fame è sempre stata una ambizione per Whitney: «Questo è qualcosa che Whitney ha sempre voluto. Ricordo che nel 2009 eravamo a Londra. Whitney mi guardò e disse: “Questo è davvero speciale, manca solo una cosa: devo entrare nella Rock and Roll Hall of Fame”».