News Serie Tv

Guarda le prime immagini della miniserie di Danny Boyle sui Sex Pistols

Sono state diffuse le prime immagini – un chiaro riferimento alla performance del 1977 a Top of the Pops, la somiglianza degli attori è impressionante – della miniserie sui Sex Pistols diretta da Danny Boyle (Trainspotting) che debutterà nei prossimi mesi sull’emittente televisiva statunitense FX. Pistol è basata su Lonely Boy: Tales From a Sex Pistol, la biografia del chitarrista Steve Jones uscita nel 2018 e vedrà nel cast Toby Wallace nei panni Steve Jones, Anson Boon in quelli di Johnny Rotten, Louis Partridge sarà Sid Vicious, mentre Jacob Slater interpreterà Paul Cook. Nel cast sono stati coinvolti anche Thomas Brodie-Sangster (La regina degli scacchi) che interpreterà il manager Malcolm McLaren, Talulah Riley (Westworld) che sarà Vivienne Westwood, mentre Christan Lees (Sun Records, nel ruolo di Jerry Lee Lewis) farà il bassista Glen Matlock. «Immaginate di entrare nel mondo di The Crown e Downton Abbey con i vostri amici, immaginate di gridare le vostre canzoni e la vostra furia verso tutto quello che rappresentano», ha detto Danny Boyle. «Questo è il momento in cui la società britannica è cambiata per sempre. È il punto di detonazione della street culture del Paese… i giovani avevano finalmente un palco e potevano esibire la loro furia e il loro senso dello stile. Tutti dovevano stare a guardare, tutti avevano paura di loro, o li seguivano. I Sex Pistols».