News musica

È morto Charlie Watts dei Rolling Stones

È morto Charlie Watts dei Rolling Stones. Il musicista inglese aveva 80 anni ed era in convalescenza dopo aver subìto un intervento chirurgico al cuore. Aveva comunicato che non avrebbe preso parte al tour (che partirà tra pochi giorni) e che sarebbe stato sostituito da Steve Jordan. Il comunicato ufficiale della band, scritto dal suo portavoce Bernard Doherty: «È con immenso dispiacere che annunciamo la morte del nostro amato Charlie Watts. È dipartito in pace nelle prime ore di oggi in un ospedale londinese circondato dai familiari. Charlie era un marito, un padre e un nonno amato e anche, come membro dei Rolling Stones, uno dei più grandi batteristi della sua generazione. In questo momento difficile vi chiediamo che sia rispettata la privacy della famiglia, dei membri della band e degli amici più vicini».