News

Sì, l’Oltre Festival è il miglior festival indie dell’estate

Questo blitz estivo ci ha fatto tornare la voglia di parlare di festival musicali: poche settimane fa vi abbiamo elencato i migliori o perlomeno quelli che porteranno in Italia i grandi nomi della musica internazionale, dal Firenze Rocks, che aprirà i battenti il 13 giugno con i Tool e The Smashing Pumpkins al Milano Rocks, che chiuderà l’estate con i live di Florence+The Machine, Billie Eilish, Twenty One Pilots e The 1975 (leggi la guida completa ai festival 2019).

L’Italia è però soprattutto la patria dei festival indipendenti: da nord a sud se ne contano a centinaia ma uno in particolare ha attirato la nostra attenzione, l’Oltre Festival di Bologna. Un Festival fresco non solo per la proposta musicale (tra i tanti che saliranno sul palco anche Noyz Narcos, Rkomi e Franco126, qui sotto la line-up completa) ma anche per la location: sarà, infatti, il Parco di Caserme Rosse, in Bolognina, ad ospitare la rassegna annunciata in occasione della presentazione del cartellone Bologna Estate 2019 promosso dal Comune di Bologna. Insomma, uno spazio periferico che si trasformerà in uno dei luoghi più importanti della proposta culturale dell’estate della città.

Questa la line-up (non ancora definitiva): Noyz Narcos, BowLand, Rkomi, Ernia, Speranza, Franco126, Mecna, Motta, Murubutu, Giorgio Canali e Rossofuoco, Clavdio, Margherita Vicario, Nostromo, Fosco 17, Massimo Pericolo, Irbis37, Dola. I live saranno a pagamento nelle giornate del 3, 4 e 5 luglio e gratuiti il 6 e il 7.

HEYJUDE
Autore

News, interviste anticonvenzionali, progetti creativi in esclusiva e tanto altro per raccontare il panorama musicale italiano ed internazionale.