News musica

Con “Bad Habits” Ed Sheeran ha portato la dance nel dark

L’abbiamo conosciuto accostato a Ron Weasley di Harry Potter, ora però Bad Habits lo ha portato più nell’orbita di Twilight. Ed Sheeran, ormai definitivamente votato al mainstream, ha tentato l’ardua quanto coraggiosa mossa di portare la dance nel dark (gli esordi di Lady Gaga vi dicono nulla?). E allora ecco coesistere il make up di Annie Lennox e il mondo immaginato da Robert Smith, in un video fatto di suggestivi effetti speciali degni di Hollywood. Un videoclip distopico, post apocalittico, in grado prendere per mano ed accompagnare una hit da cassa dritta nelle classifiche globali. Nella clip diretta da Dave Meyers (Billie Eilish, Kendrick Lamar) i tipici capelli rossi della popstar diventano bianchi e i suoi denti zanne, la narrazione è la metafora delle “cattive abitudini” per cui Ed passa notti selvagge in giro con il suo gruppo di indemoniati salvo ritornare alle sue solite sembianze non appena sorge il sole. Insomma, in estrema sintesi: Ed Sheeran ha portato il Conte Dracula a Disneyland e tutti hanno già voglia di farsi un selfie con lui. «Sono molto felice di tornare con un nuovo singolo e volevo che il video rappresentasse la natura delle brutte abitudini in modo spettacolare, così ho scelto i vampiri. È stato molto divertente interpretare un vampiro, tranne che per l’altezza. Spero diverta anche voi», ha detto Sheeran. Bad Habits è la prima release ufficiale dalla pubblicazione di No.6 Collaborations Project nel 2019, il suo side-project indipendente dalla sua sequenza di album, in cui Ed ha collaborato con alcuni dei suoi artisti preferiti – ben 22 infatti – tra cui Cardi B, Bruno Mars, Camila Cabello, Eminem e Travis Scott.

Simone Mancini
Autore

Nato lo stesso giorno dei suoi idoli Steve Jobs e Steve McCurry, Simone non ha nulla a che spartire con loro. Cerca di auto convincersi che la colpa sia dei genitori che non lo hanno chiamato Steve. Laureato in una cosa che gli permette di vivere senza lavorare davvero, sogna uno scudetto della Lazio e la pace nel mondo.